L’assalto delle merlettaie ad Idria

Tutta la penisola era in fermento, le donne di ogni età, razza e religione con l’avvento della fine delle idi di Iunius (mese dedicato a Giunone)abbandonavano il desco familiare per incontrarsi tutte assieme nel più bel paese di montagna ,alla ricerca del capolavoro dell’anno da realizzare.

IMG_1958

Arrivano alle prime ore del giorno,altre si accampano nei posti del luogo, l’importante è ritrovarsi e loro le donne di Iunius ci riescono anche se quell’ aggeggio infernale , che ci puoi parlare dentro e magicamente una volta racchiudi una e poi un’altra non ti funziona, perche sei oltre la penisola e come al solito qualcosa in un viaggio lo devi dimenticare (quasi nessuno teneva il roming sui telefonini).

IMG_1954

Dopo l’incontro e gli abbracci sempre più veri le amiche iniziano a trovare il capolavoro da realizzare e così tutte intende cercano cercano e si scambiano consigli su come ralizzare questo o quello…

IMG_1965

Una ricerca che dura due giorni e ogni anno porti al tuo desco opere da realizzare, ognuno possiede materiale per altri cento anni,ma non si è mai contente e se qualche foglio scappa l’anno prima senz’altro sarà acquistato l’anno seguente…

IMG_1966

Sembrano rapite dimenticano tutto affetti pensieri negativi la vita cambia colore e sui loro volti noti serenità, amicizia, solarità secondo me la Dea Giunone riesce a regalare sentimenti e sensazioni tanto ricercate ma spesso dimenticate per la fretta che ci avvolge ormai dimenticando il bello e l’attimo solo in quei giorni riusciamo a carpirlo.

IMG_1974

IMG_2026

IMG_2030

IMG_2061

Il culto delle Idi di Inuius continua per due giorni e in questo paese tutti fanciulle e fanciulli iniziano ad amare il merletto a tombolo in tenere età…

IMG_1960

Purtroppo come tutte le cose belle si arriva alla fine… una sfilata di bambine e donne melettaie passa per la città, tutte le partecipanti si salutano contente degli incontri avuti e con rammarico iniziano i saluti e gli abbracci con la speranza di rivedersi presto e di passare magari ore ,minuti spensierati ma carichi di un sentimento difficile da trovare ,ma ben più ricco di un tesoro :”L’Amicizia”.

Annunci

2 thoughts on “L’assalto delle merlettaie ad Idria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...